Utilities



Contratti senza APE? Sanzioni fino a 18000 euro!

Dopo il periodo di incertezza normativa dell’inizio anno causato dal sovrapporsi di tre decreti con indicazioni contrastanti, ecco finalmente chiarezza sul tema dell’obbligatorietà dell’APE per i contratti di compravendita e locazioni di immobili.

Il ministro Cancellieri ha infatti precisato che si deve considerare abolito il vincolo di nullità dei contratti in caso di assenza dell’APE così come era stato precedentemente determinato.

Stante però l’obbligatorietà della redazione dell’attestato di prestazione energetica, a garanzia dello stesso sono previste sanzioni che arrivano fino ai 18000 euro e per cui sono obbligate in parti uguali entrambe le parti coinvolte nella transazione. Una sanzione quindi ben più alta del costo da sostenere per predisporre l’APE e tale da “convincere” alla predisposizione del documento anche i più esitanti.